La guerra estiva infinita: basta!

Veet, Geomar, Lycia, Strep, Depilzero…negli anni le ho provate tutte ma la sofferenza è sempre la stessa. Ma soprattutto, ci sono quei maledetti peli che si vedono e anche dopo le sessioni più lunghe di combattimento contro i peli superflui non si sono mai arresi e ciò non mi ha mai portato ad avere una pelle liscissima come le modelle della pubblicità. Pinzette, cera, rasoi, silk èpil. Ragazze, io le ho provate tutte, essendo anche una di quelle sfortunate con peli scuri e crescita inesorabile, anche in luoghi che alcune mai si sognerebbero di andare a toccare con questi strumenti di tortura. Io, purtroppo, devo subire spesso queste torture e non vedo mai la fine. Odio l’estate, per il caldo e per questo.
Beate le bionde! Direte “no, non è vero” ma io vi giuro che ho visto ragazze con peli biondi andare in giro tranquillamente in shorts, in costume al mare e farsi foto su instagram con il riflesso del sole che rende visibile qualsiasi cosa sia sulla pelle…non solo straniere nordiche, anche italiane!

Vi parlo brevemente di tutto quello che ho provato ma non ho pace. A volte soffro di più il dolore quindi vado o di rasoio o con strisce. Altre volte sono pronta al peggio.
Comincerò con quelli più utilizzati, dal più al meno consigliato!

Rullo con cera [consigliato]

Ho un rullo da battaglia da tanti anni e non ho molti “contro” da scrivere se non che non posso staccarlo dalla corrente per raggiungere tutte le zone e che il filo è un po’ corto. Per il resto mi armo di pazienza, 1€ a ricarica di cera (a destra) e fortuna di riuscire a fare zone difficili da vedere come il retro delle gambe.

Strisce depilatorie [consigliato, ma attenzione ad alcune marche]

Che siano Geomar, Lycia, Veet, Depil strip (prese in offerta da Maurys a 0,69€! O da Lidl? Non ricordo. Sicuro ho comprato anche quelle da Lidl) le strisce sono utili quando non c’è voglia di accendere l’apparecchietto con il rullo e si ha poco tempo o si è in vacanza. Io credo di essere un po’ impedita e/o di non strappare bene quindi a volte rimane cera sulla pelle e dei peli che mi salutano sghignazzando 😦
Devo dire, però, che queste Depil strip non mi sembrano per niente male. Ci si accontenta.

1750250
Silk èpil Xpressive Braun [consigliato]

Questo è il Silk Epil che ho da anni ormai.  A parte il dolore più o meno sopportabile a seconda delle zone, il grande difetto è che ormai non sembra funzionare nemmeno quello, nella mia lotta senza fine ai peli. Inoltre, specialmente nella testina a sinistra è difficile ripulirlo persino con la spazzolina in dotazione e ho paura che questo prima o poi porterà a non farlo funzionare più. Sono un po’ disperata. Si surriscalda presto in estate e mi piange il cuore a pensare che dovrò ricomprarne presto uno nuovo.

rasier.png
Rasoio [sconsigliato, se non volete usarlo tutti giorni]

Io purtroppo a volte mi ritrovo ad usarlo, perché vado di fretta o per punti in cui fa troppo troppissimo male per utilizzare qualsiasi altra cosa. Dopo un giorno ricominciano a crescere, i maledetti. Dopo due giorni la questione è decisamente fuori controllo. Per i ritocchini veloci però è utile, se siete consapevoli che toccherà rifarlo il giorno dopo.
Personalmente utilizzo un rasoio simile a quello in foto, con una grande testina che mi aiuta contro la mia paura di tagliarmi (ed in passato è successo, un dolore allucinante per taglietti microscopici!). Non ho ancora ben capito quando ricomprare le testine.
strep
Crema depilatoria corpo Strep [sconsigliata]

Nella mia vita ho provato anche quelle sotto la doccia, ho fatto fare soldi alla Veet…ma non ho mai avuto buoni risultati con la crema depilatoria. Mi ritrovo con peletti spezzati, puzza ovunque e disastro nella vasca da bagno da ripulire per bene. Bocciata su tutti i fronti.
Mi sarebbe piaciuta però una crema miracolosa da poter spalmare sui punti critici e che avesse fatto tutto da sola, lasciandomi morbida, liscia e felice!! Solo nei sogni, ecco!

luce
Epilatore a luce pulsata Sanitas [non so se consigliarlo, devo provarlo]

Scusate, la fonte “fan di lidl” mi fa ridere, ahaha. Ho comprato questo epilatore a luce pulsata della Sanitas a Lidl per 99€. Un acquisto che mai avrei pensato di fare anche perché sono 100€ mica bruscolini. Contro: non si può usare in estate per via dell’abbronzatura. Io non ho un’abbronzatura accentuata e non ci tengo ad averla ma basta un po’ di sole che si prende a fare una passeggiata e l’apparecchio è inutilizzabile. Per tutte le raccomandazioni sul libretto delle istruzioni ho anche un po’ paura ad utilizzarlo. Aspetterò quest’inverno, però intanto mi sembra di aver buttato soldi. Meno male che ho preso questo che sembra essere il più economico sul mercato!

Epilator-depilatory-wax-font-b-Hair-b-font-Removal-Waxing-Set-font-b-Depilation-b-font
Carta vetrata (?) [sconsigliato]

Ho aperto una volta una controversia su Aliexpress perché non mi avevano mandato questo aggeggio miracoloso su cui riponevo tutte le mie speranze, soprattutto perché indolore e non rumoroso. La seconda volta, sempre su Aliexpress, me lo sono aggiudicato per 1,79€ conto i 5€ di Acqua&Sapone. Inutile dire che mi sarei potuta risparmiare anche l’1,79€ perché non funziona. Molte dicevano che andava a tagliare i peli alla radice tipo rasoio, ma per me non fa nemmeno quello. L’unica cosa che forse è in grado di fare è esfoliare un po’ la pelle. La carta vetrata (?) lì non è proprio carta vetrata, non so come definirla. Pollice in giù.

Voi cosa usate? Avete un rimedio miracoloso? Come fate a sopravvivere l’estate al mare?
Aiutatemi XD

Annunci

5 pensieri su “La guerra estiva infinita: basta!

  1. justnotmakeupreviews ha detto:

    Io come te ho tantissimi peli, scurissimi e che ricrescono alla velocità della luce. Sarei curiosissima di provare la luce pulsata, ma i prezzi e le opinioni contrastanti mi frenano… Per ora vado di silk epil, ceretta o rasoio!

  2. Alessia ha detto:

    Hai provato piú l’epilatore a luce pulsata? Se si, come ti trovi? In questi giorni è in vendita al Lidl, e stavo cercando un po’ di recensioni su questo prodotto, non trovando però nulla di soddisfacente.

    • justalittleunicorn ha detto:

      Guarda, in realtà devo riprenderne l’utilizzo e poi ci scriverò una recensione! Io l’ho comprato in un periodo non proprio adatto, quando la pelle comincia ad abbronzarsi…ora in teoria andrebbe bene e si può cominciare ad utilizzarlo ma per il momento non ti so dire altro, mi spiace ^^’ probabilmente però troverai qui sul mio blog una mia recensione a partire da gennaio 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...